sabato , 19 Giugno 2021

Vicenza, continua la ginnastica a parco Querini

Vicenza – Fino al 10 settembre, a Vicenza, chi vuole tenersi in forma può partecipare all’iniziativa “Estate al parco”, una serie di lezioni, aperte a tutti e a ingresso libero, di ginnastica, tai chi, capoeira, yoga, do-in, kung fu e molto altro. L’iniziativa, giunta quest’anno alla sua decima edizione, è organizzata dall’ufficio sport dell’assessorato alla formazione del Comune di Vicenza, in collaborazione con associazioni e società sportive.

Le lezioni si tengono a Parco Querini, cuore verde della città, dove saranno a disposizione tre postazioni che consentiranno il contemporaneo svolgimento di attività differenti: “palco di porta Papa”, verso contra’ Chioare; “palco del tempietto”, nella zona retrostante la chiesa Araceli; zona “la radura”, entrando da via Rodolfi a destra verso l’ospedale. Per alcune attività i partecipanti dovranno essere forniti di tappetino, manubri o pesetti per gli esercizi di tonificazione.

In caso di maltempo le lezioni saranno sospese, salvo indicazioni diverse degli insegnanti dei rispettivi corsi. E’ bene prendere nota inoltre del fatto che le lezioni saranno invece sospese durante i servizi di disinfestazione contro la zanzara tigre, circostanze del resto nelle quali il parco viene chiuso. L’ufficio sport del Comune si riserva la possibilità di apportare delle variazioni al calendario settimanale delle attività.

“Vicenza, che è Città europea dello sport, non deve guardare solo al risultato agonistico ad alto livello, ma deve far amare dello sport a tutte le persone senza distinzioni – ha ricordato l’assessore alla formazione Umberto Nicolai –. Ecco perchè continuiamo a riproporre questa iniziativa, che incoraggia la partecipazione dei cittadini all’attività sportiva, permettendo loro di conoscere varie discipline e cimentarsi anche in quelle meno conosciute”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità