Provinciavicenzareport

Tenta di rubare al supermercato. Denunciata

Romano d’Ezzelino – Nel pomeriggio di sabato 22 luglio, una donna di 48 anni di origine serba è stata denunciata alla procura della Repubblica di Vicenza dai carabinieri di Bassano del Grappa con l’accusa di tentato furto aggravato ai danni del supermercato Battocchio, che si trova a Romano d’Ezzelino.

Secondo la ricostruzione operata dai militari, la donna, che risiede proprio a Romano, avrebbe prelevato diversi articoli dagli scaffali e si sarebbe poi diretta verso un camerino, per uscirne, poco dopo, con circospezione, tenendo stretta a sé la sua borsa. Un particolare che non è sfuggito ad una commessa, la quale, entrando nel camerino prima occupato dalla 48enne, ha notato la presenza di etichette adesive di merce varia, attaccate su uno sgabello e sulla parete della cabina di prova.

L’addetta alle vendite ha quindi subito avvisato il direttore del punto vendita, che ha iniziato a controllare, a distanza, la cliente. La 48enne camminando tra le corsie avrebbe continuato a disfarsi delle confezioni vuote di altri prodotti e sarebbe poi arrivata in cassa per procedere al pagamento di un paio di articoli presenti nel suo cestino della spesa.

Nell’attraversare le barriere antitaccheggio, però, il sistema di allarme si è attivato e all’arrivo dei carabinieri, allertati poco prima, la donna ha consegnato una ventina di articoli, tra i quali creme e profumi, per un valore di circa 70 euro, che erano nascosti nella sua borsa. La merce è stata recuperata e riconsegnata ai titolari del supermercato, mentre la donna, come detto, è stata denunciata.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button