Cultura e Spettacoli

Montecchio, musica e risate con “Popbins”

Montecchio Maggiore – È una serata musicale scoppiettante il terzo appuntamento, a Montecchio Maggiore, di “Risate e musica a Villa Cordellina”, la mini rassegna estiva curata e promossa da Theama Teatro con il contributo della Regione Veneto e dell’amminitrsazione comunale castellana, nell’ambito del progetto “PalcoLibero in Città 2017”. Domenica 16 luglio, alle 21, gli Jashgawronsky Brothers produrranno infatti un vero e proprio concerto con oggetti altrimenti destinati a finire nella spazzatura.

“Popbins” è il titolo dello spettacolo, un notevole successo di questi quattro strampalati fratelli armeni, coprotagonisti del divertimento a Zelig, che uniscono al talento musicale quello di attori e cabaratteristi. Lo spettacolo si terrà nei Rustici di Villa Cordellina, a Montecchio, in via Lovara, 36. In caso di pioggia sarà rappresentato presso il Teatro Sant’Antonio, sempre di Montecchio Maggiore, in via Pieve 6.

“Deliziare l’udito ascoltando l’assolo di uno strumento che non esiste – spiega una nota degli organizzatori -, perché con tutto si può far musica: dal proprio corpo alle scope, dalle grattugie ai cucchiai, dalla carta igienica al secchio dell’umido. Ed è così che i grandi successi pop scorrono rapidi in un gigantesco medley eseguiti con oggetti di uso comune e materiali di scarto apparentemente non destinati alla musica. Perché Popbins è proprio questo: da un lato l’importanza della raccolta differenziata, del riuso e del riciclo, dall’altro il potere della creatività nel trasformare qualunque cosa in una possibile risorsa”. Prevendita online su questo sito, info: info@theama.it.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button