lunedì , 25 Ottobre 2021

Bassano, l’attività dei carabinieri in pillole

Bassano del Grappa – Sei mesi davvero intensi dal punto di vista dei controlli alla circolazione stradale. È questo il bilancio della prima parte del 2016, tracciato dai carabinieri della Stazione di Bassano del Grappa a proposito dell’attività dell’aliquota radiomobile.

Sul versante della sicurezza del cittadino al volante, sono state più di venti le patenti di guida ritirate per violazioni di diverso tipo. In misura predominante, circa la metà, per guida in stato di ebbrezza, o sotto l’effetto di stupefacenti e possesso di sostanze psicotrope varie. Più di venticinque persone poi sono state segnalate all’autorità amministrativa per possesso di stupefacenti per uso personale. Un’altra attività, questa, che va nella direzione del contrasto al fenomeno dello spaccio nel bassanese.

Cambiando ambito di intervento, sono state numerose anche le denunce per furti commessi in esercizi commerciali e furti con destrezza. Da non dimenticare, infine, gli arresti in flagranza di reato che sono stati eseguiti in questi sei mesi, principalmente per furti e tentati furti in abitazione e in esercizi commerciali, ma anche per sequestro di persona e per resistenza a pubblico ufficiale.

Assicurando un servizio costante, 24 ore su 24, sette giorni su sette, a bordo di autovetture veloci dotate dei più moderni sistemi, i militari del radiomobile hanno quindi conseguito importanti risultati sul profilo della sicurezza generale e stradale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità