Basket femminile, il 30 settembre campionato al via

Schio – È stato diramato nei giorni scorsi calendario della stagione 2017/2018 della serie A1 di pallacanestro femminile. Si tratterà di un torneo a ranghi ridotti, dato che saranno solo dieci, e non dodici, le compagini che vi prenderanno parte. Oltre al Famila Wuber Schio, a questo 87esimo campionato italiano di basket parteciperanno Battipaglia (Salerno), Broni (Pavia), Lucca, Napoli, Ragusa, San Martino di Lupari (Padova), Torino, Venezia e Vigarano (Ferrara). Bologna, vincitrice dello scorso campionato di serie A2 ha infatti deciso di rinunciare all’iscrizione nella massima divisione, mentre Umbertide, dopo nove anni in serie A1, ripartirà dalla serie inferiore.

Come da tradizione oramai consolidata, il primo turno avrà la forma dell’Opening Day, una due giorni di gare, in programma il 30 settembre e il primo ottobre, che si disputeranno in un’unica sede, il PalaMinardi di Ragusa. Ad aprire le danze, sabato alle 16, ci penseranno Venezia e Vigarano, alle 18 toccherà invece a San Martino di Lupari, che affronterà Napoli.

Domenica primo ottobre, invece, la giornata si aprirà alle 14 con la sfida che vedrà opposte Broni e le campionesse d’Italia in carica di Lucca. L’esordio del Famila che, per il terzo anno consecutivo, affronterà Battipaglia, sarà alle 16. Per chiudere, alle 18 scenderanno sul parquet le padrone di casa di Ragusa, impegnate nel match contro Torino.

Il calendario di Schio, proseguirà poi, l’8 ottobre, con il derby veneto contro le padovane del Fila, al quale seguirà, alla terza giornata, quello contro Venezia. Il 22 ottobre il Famila affronterà tra le mura amiche del PalaRomare, Torino, mentre il 29 dovrà vedersela, in trasferta, con Napoli. La sesta giornata prevede la sfida con Vigarano, mentre il settimo turno riserva alle arancioni il big match contro Lucca. Altro scontro impegnativo, il 26 novembre, contro Ragusa. Il girone di andata si chiuderà il 3 dicembre, con la trasferta a Broni.

Due gli stop al torneo italiano (in novembre e in febbraio), per le qualificazioni della nazionale italiana agli Europei di basket femminile del 2019, che si terranno in Serbia e Lettonia. Dall’11 ottobre, poi, Schio sarà impegnato anche in Eurolega: la regular season si concluderà il 31 gennaio. Tornando al campionato italiano, sono state introdotte alcune novità nella formula: al termine del girone di ritorno, che si chiuderà il 18 febbraio, ci sarà una nuova fase, un “Round Challenge” di quattro giornate, conclusa la quale le squadre che occuperanno le prime otto posizioni accederanno ai playoff, mentre le ultime due in classifica si contenderanno la permanenza in A1 nei playout.

Ilaria Martini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *