Arzignano, bimbi protetti dal sole alla scuola di Costo

Arzignano – Alcuni lavori hanno interessato nei giorni scorsi la scuola d’infanzia di Costo, frazione di Arzignano. Due estese coperture sono state infatti posizionate nel cortile interno dell’edificio di via Scamozzi. Si tratta di due strutture metalliche, vicine tra loro, ma non contigue, ognuna delle quali ha una dimensione di cento metri quadrati (10 x 10) per un totale di 200 metri quadrati.

I due elementi sono composti da una struttura in alluminio estruso, verniciato di colore grigio ferro e da una copertura in pvc, impacchettabile, di colore avorio. Per la sua conformazione a “V” questo telo permette lo scarico di acque piovane da entrambi i lati.

Inoltre le due strutture montano due motori per l’impacchettamento automatico, in caso di vento forte, o manuale, se ritenuto necessario dal personale scolastico. L’importo totale dell’intervento è stato di 39 mila euro.

“Il Comune – ha commentato il vicesindaco ed assessore al sociale, Alessia Bevilacqua – ha deciso di investire una cifra importante per venire incontro alle esigenze dei bambini. La scuola d’infanzia di Costo è un fiore all’occhiello per Arzignano, ma da qualche tempo era emersa la necessità di una copertura esterna, che permettesse ai bambini, in particolare a quelli che frequentano i centri estivi, di giocare e di seguire le diverse attività educative anche nei periodi di forte caldo estivo”.

“Per questo siamo intervenuti rispondendo alle esigenze di bambini, genitori ed insegnanti, consapevoli che tale intervento sarà anche un vantaggio permanente per la scuola, anche durante il periodo scolastico che si conclude a fine giugno, quando le temperature sono già elevate”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *