Provinciavicenzareport

Zanè, 45enne muore folgorato manovrando la gru

Zanè – Grave incidente sul lavoro, purtroppo mortale, questa mattina, a Zanè,  all’interno dell’area in ristrutturazione di un capannone industriale. E’ successo al mattino presto, verso le 6.40, in via Volta 35, dove il 45enne titolare di una ditta operante negli interventi su tetti e coperture, durante le operazioni di manovra con un’autogru, connesse allo scarico di materiale edile, ha urtato con il mezzo meccanico i cavi alta tensione che lo sovrastavano.

L’uomo purtroppo è immediatamente rimasto folgorato ed è caduto al suolo da un’altezza di circa cinque metri. Tutto questo, naturalmente, non gli ha lasciato scampo ed è morto praticamente sul colpo.

Sono intervenuti sul posto i carabinieri della stazione di Thiene e personale dello Spisal, sempre di Thiene, competente per questo genere di incidenti. La salma è stata trasferita presso l’ospedale di Santorso a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button