Vicenzavicenzareport

Vicenza, arrestato corriere della droga

Vicenza – Avrebbe avuto il compito di trasportare sostanze stupefacenti da Amsterdam a Vicenza, passando per Parigi e Milano.  Proprio con l’accusa di essere quello che viene definito un “corriere della droga”, un uomo di 44 anni originario del Camerun, Victor Nguessen Ivzeuga, è stato arrestato lunedì pomeriggio nella stazione ferroviaria di Vicenza.

Victor Nguessen Ivzeuga
V. Nguessen Ivzeuga

L’uomo, che è stato fermato, appena sceso dal treno, dagli agenti della squadra mobile della questura del capoluogo berico sulla base di una soffiata, dopo un lungo appostamento, è stato trovato in possesso di una trentina di ovuli di eroina e di cocaina, che aveva occultato negli slip che indossava, per un totale di oltre tre etti di stupefacente. Aveva con sé anche 3400 euro in contanti, ritenuti frutto dell’attività illecita.

L’uomo è stato anche condotto in ospedale per una radiografia, necessaria a verificare che non avesse altri ovuli di droga nell’apparato digerente. Dopo l’arresto, il 44enne è stato accompagnato nel carcere San Pio X di Vicenza. Nei suoi confronti l’accusa mossa è quella di detenzione, ai fini di spaccio, di sostanze stupefacenti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button