Santorso, bimba muore durante il parto cesareo

Santorso – Un parto difficile fin dall’inizio, l’impoderabile che ci mette la sua mano ed una nuova tragedia, in un ospedale della nostra provincia, purtroppo da registrare. E’ quanto è successo nel pomeriggio di martedì, all’ospedale di Santorso dove una bambina è morta durante il parto, un cesareo.

La madre,una signora trentenne per altro al suo primo figlio, ed il padre, hanno presentato un esposto alla Procura di Vicenza, sostenendo che durante la gravidanza non si era mai manifestato alcun problema. Perché dunque, si chiedono, quel parto complesso e la bambina che non riesce a sopravvivere, forse nata anche già morta?

I magistrati hanno già disposto l’autopsia sul corpo della piccola Lavinia, questo il nome che i genitori avevano scelto per lei. La Ulss 7 non manca di far sapere che “garantisce la massima trasparenza ed è a completa disposizione degli organi giudiziari per qualsiasi verifica avviata nel merito”.

Restano gli interrogativi, il dolore di una famiglia, certamente felice, fino ad oggi, per una nuova vita che stava arrivando e che invece si è spenta durante il parto, forse prima di nascere. Ora non rsesta loro che attendere i risultati dell’autopsia, in modo da sapere almeno perché è capitata una tragedia come questa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *