Veneto

Pfas, famiglie della “zona rossa” in Regione

Venezia – Le famiglie che abitano nella zona rossa dei Pfas, quella cioè che ha più subito il rischio di contaminazione delle acque, compresa soprattutto nel vicentino, incontreranno domani l’assessore regionale alla sanità, Luca Cioletto. L’appuntamento è alle 10.30, a Palazzo Balbi, e l’incontro è stato organizzato dalla consigliera regionale Cristina Guarda, dopo che alcuni genitori hanno deciso di promuovere un’azione legale, vista la gravità e la vastità del problema rappresentato dall’inquinamento da Pfas.

“Ho deciso di organizzare questo incontro – ha detto la Guarda – per mediare tra le due parti e chiarire alcuni dei punti ancora confusi, che hanno messo nel panico numerose famiglie. Oltre all’assessore Coletto saranno presenti all’incontro alcuni dirigenti regionalie mi auguro che esso  serva a fare luce sui futuri passaggi che l’Area sociale dell’amministrazione regionale ha intenzione di mettere in atto a breve termine, per dare seguito al monitoraggio sulla presenza di Pfas nel sangue dei ragazzi”.

Ricordiamo che gli esami, effettuati su adolescenti e cittadini residenti nella zona rossa, hanno dato un esito poco incoraggiante, evidenziando una presenza anomala di Pfoa (acido perfluoro ottanoico), fino a 400 nanogrammi per litro, contro una media di tre nanogrammi per le persone monitorate al di fuori dell’area dell’inquinamento.

“I genitori sono giustamente preoccupati – ha concluso la consigliera regionale – e devono aver chiaro come comportarsi in questa fase. Finora infatti c’è stata scarsa informazione ufficiale: una lettera e stop. Serve invece una fase di assistenza e spero che questo possa essere il primo passo di una proficua collaborazione tra cittadini e amministrazione. Collaborazione che ci deve sempre essere, ma che in casi come questo è assolutamente indispensabile”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button