martedì , 19 Ottobre 2021

Nuova rivista per la Biblioteca la Vigna di Vicenza

Vicenza – “La Vigna News”, il bollettino della Biblioteca La Vigna di Vicenza, cambia veste e si rinnova, sulla scia di un’evoluzione che lo ha visto maturare nella qualità dei contenuti nel corso dei suoi dieci anni di pubblicazione. La prima novità si trova già nel nome: “Gag, Giornale di Agricoltura&Gastronomia”. Elevato a rivista scientifica del settore agroalimentare, il nuovo Gag andrà a colmare il vuoto lasciato da qualificate riviste dismesse, identificato anche dall’attribuzione del numero standard internazionale Issn.  Già la tradizionale pubblicazione online nel sito www.lavigna.it ha raccolto consensi. Ora è disponibile anche in edizione cartacea, prenotabile presso gli uffici della Biblioteca.

Con la direzione di Mario Bagnara, presidente della Biblioteca, il coordinamento di Danilo Gasparini, docente di Storia dell’agricoltura e dell’alimentazione all’Università di Padova, e l’impostazione grafica di Paolo Pasetto, questo primo numero presenta una migliore e più precisa organizzazione dei contenuti in rubriche. Grande attenzione è posta ai libri della Biblioteca La Vigna, sia antichi che di recente acquisizione, con le rubriche Cibo e letteratura, Lo scaffale de La Vigna e Freschi di torchio. Infine la sezione Ricette propone la rivisitazione di antiche preparazioni.

“E’ ancora un cantiere aperto”, scrive Gasparini nell’editoriale, Si parte con il formaggio e con autori illustri: Massimo Montanari, uno dei massimi esperti internazionali di storia e cultura dell’alimentazione, e Jacopo Bonetto, docente di Archeologia greca e romana a Padova, Mariano Lio, ricercatore e antropologo,. C’è anche un’intervista all’allevatrice Marta Zampieri. E infine Anna Maria Pellegrino, food blogger, con le sue ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità