Noventa, spacciatore latitante in manette

Noventa Vicentina – Un latitante è stato rintracciato ed arrestato dai carabinieri della stazione di Noventa Vicentina al termine di prolungata attività investigativa. Si tratta di Samnaoui Abdelmjid, 45enne marocchino, residente a Novara, nei confronti del quale la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lucca aveva emesso un ordine di carcerazione.

Samnaoui Abdelmjid

L’uomo deve scontare un anno di reclusione poiché è stato ritenuto responsabile di ricettazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, commessi negli anni scorsi.

L’extracomunitario è stato individuato, al termine di mirati servizi di osservazione e di acquisizione di notizie, nell’abitazione del fratello, residente a Noventa Vicentina, dove si era recato nei giorni precedenti. Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato associato al carcere di Vicenza, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Un commento

  1. non un piddino

    perdita di tempo e di risorse! Bastava non farlo entrare quando si e’ presentato alla frontiera senza soldi ne’ titolo di studio ne’ motivo di venire in italia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *