Notte Bianca, a Vicenza barriere anti sfondamento

Vicenza – Accesso ridotto alla Ztl e barriere in cemento per impedire fenomeni di sfondamento. Sono le prescrizioni contenute in una ordinanza emanata dal settore mobilità e trasporti del comune di Vicenza, in vista della Notte bianca di domani. Il provvedimento si aggiunge a quello firmato, nei giorni scorsi, dal sindaco Achille Variati, che vietava la vendita di bevande in bottiglie di vetro. Le nuove misure costituiscono l’attuazione di alcune disposizioni definite nei tavoli tecnici coordinati in questi giorni dal questore, Giuseppe Petronzi, in relazione alle indicazioni emanate dal capo della polizia Franco Gabrielli in tema di “safety” e “security”.

Nel dettaglio, dalle 17.30 di sabato 24 alle 3 di domenica 25 giugno, e comunque fino a cessate esigenze, l’accesso a piazza Matteotti da Levà degli Angeli sarà limitato dall’installazione di due new jersey autostradali, già posizionati ieri pomeriggio, e di altri blocchi in cemento armato che avranno l’obiettivo di impedire fenomeni di sfondamento.

Sempre dalle 17.30 di sabato 24 giugno blocchi in cemento armato ostacoleranno l’accesso diretto a contra’ Porti, all’incrocio con contra’ Pedemuro San Biagio e contra’ Apolloni, e a contra’ Montagna, in corrispondenza di piazzale del Mutilato. Dalla stessa ora transenne opportunamente posizionate limiteranno l’accesso ai varchi tra contrà Gazzolle e contra’ San Paolo; tra contra’ S. Antonio e contra’ Tre Scalini; tra contra’ Pasini e contra’ S. Antonio; in corso Fogazzaro, all’incrocio con contra’ Pedemuro san Biagio e contra’ Motton San Lorenzo.

In piazzale De Gasperi, su entrambi i fornici di porta Castello, blocchi in cemento armato limiteranno il passaggio dei veicoli dalle 19.15. A partire da quell’ora i mezzi del trasporto pubblico locale di Svt che transitano in quella zona subiranno deviazioni (indicate sul sito www.svt.vi.it) per consentire lo svolgimento degli eventi in programma.

Sempre dalle 19.15 transenne posizionate in piazza Castello limiteranno il transito da e verso contra’ Vescovado e contra’ Mure Pallamaio e altre transenne quello tra contra’ Mure di Porta Castello e contra’ Motton San Lorenzo.

Inoltre dalle 17.30 di sabato alle 3 di domenica, per limitare il numero di veicoli circolanti nell’area della manifestazione, potranno accedere alla Ztl solo i mezzi regolarmente e preventivamente autorizzati delle persone con disabilità, residenti, dimoranti, esercenti attività commerciali e degli organizzatori degli eventi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *