Bassano, gran finale per la rassegna Resistere

Bassano del Grappa – Ultimo giorno oggi della seconda edizione di Resistere, rassegna letteraria firmata da Libreria Palazzo Roberti. A Bassano del Grappa, al Castello degli Ezzelini, sono di scena in questa domenica 18 giugno, alle 18, Antonio Caprarica, con la presentazione, in prima assoluta, del suo nuovo libro che racconta la vita di Lady Diana, e tre personalità di grande rilievo della vita culturale italiana, ovvero Massimo Cacciari, Ernesto Galli Della Loggia e Mario Isnenghi, alle 21.

Antonio Caprarica, inviato di guerra e corrispondente estero per trent’anni, in dialogo con il giornalista del Corriere del Veneto Renato Piva, racconterà “L’ultima estate di Diana”. Il rapporto con il medico pachistano Hasnat Khan (l’unico uomo che non tradì i segreti e le confidenze della principessa), le campagne umanitarie, le ultime vacanze con i figli, l’incontro con Dodi al Fayed. Caprarica ricostruisce i pochi mesi che precedono lo schianto sotto il tunnel dell’Alma, a Parigi, in un racconto che restituisce Diana alla sua storia privata e rivela una donna sempre in bilico fra ingenuità e astuzia, generosità e attaccamento ai privilegi. Una donna inquieta ma piena di vita, che con le sue scelte ha lasciato un segno evidente nella storia di una nazione.

Massimo Cacciari, Ernesto Galli Della Loggia e Mario Isnenghi si confrontano invece su “Gli anni della Repubblica. Fatti e misfatti della nostra storia”. Sono tre lucidi testimoni dell’Italia contemporanea, con percorsi individuali e competenze diverse, ma accomunati da una libertà di pensiero che li porta a riflettere in maniera originale sul nostro presente. L’occasione è data dal libro di Ernesto Galli Della Loggia “Credere tradire vivere”, che prende in esame storia, cultura e politica in Italia in alcuni suoi passaggi cruciali. Modera Alessandro Comin, responsabile della redazione di Bassano del Giornale di Vicenza. L’appuntamento è, sempre al Castello degli Ezzelini, alle 21.

Massimo Cacciari  è un filosofo, politico, professore universitario e accademico italiano, ex sindaco di Venezia. Ernesto Galli della Loggia insegna all’Istituto italiano di scienze umane, Firenze-Napoli. È uno storico e giornalista italiano, editorialista del “Corriere della Sera”. Mario Isnenghi ha insegnato nelle università di Padova, Torino e Venezia. È presidente dell’Istituto veneziano per la storia della Resistenza e della società contemporanea. L’ingresso per entrambi gli appuntamenti è gratuito. In caso di maltempo gli eventi si svolgeranno al Teatro Da Ponte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *