Provinciavicenzareport

Bassanese muore nuotando nelle acque siciliane

San Vito Lo Capo (Trapani) – Tragedia del mare, quest’oggi, nella quale ha perso la vita un uomo di Bassano del Grappa. La vittima è Antonio Bassan, pensionato di 78 anni che, con la moglie, era arrivato appena ieri nella località balneare siciliana di San Vito Lo Capo, non lontano da Trapani.

Ed è stato proprio nel secondo giorno della sua vacanza, nel villaggio Calampiso, che si è consumato il dramma. L’uomo stava nuotando nelle acque antistanti una scogliera, in una caletta della riserva dello Zingaro, quando è stato colto da un malore, molto probabilmente un infarto.

La moglie, che avrebbe assistito alla scena, ha dato subito l’allarme e l’uomo è stato subito soccorso. Intervenuti i sanitari del 118, hanno cercato a lungo di rianimarlo, ma è stato tutto inutile.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button