Ad Asiago i Campionati italiani di pattinaggio

Asiago – Per la prima volta Asiago diventa capitale del pattinaggio. Dall’8 al 10 giugno infatti, attorno a piazza Risorgimento e a piazza Carli, si disputeranno i Campionati italiani di Corsa su strada per le categorie ragazzi, allievi, junior e senior. Più di seicento atleti si daranno battaglia per conquistare i prestigiosi titoli tricolore. L’11 giugno invece sarà la volta del Campionato italiano di Maratona per le categorie junior, senior e master che si sfideranno sulla lunga distanza in un percorso con partenza e arrivo in piazza Carli, ma con passaggi tra le vie cittadine e all’interno dell’aeroporto di Asiago.

Così, dopo quasi un decennio (era il 2008, a Piombino), il pattinaggio corsa torna a gareggiare su un circuito stradale posto nel cuore di un centro storico. Asiago ed il suo Altopiano del resto, ubicati a circa mille metri d’altezza, offrono una condizione ottimale per performance di alto livello. Sarà un’occasione unica per dare visibilità agli atleti e al mondo del pattinaggio anche agli occhi dei non addetti ai lavori che, numerosi, affolleranno la località veneta, famosa per i suggestivi paesaggi immersi nel verde, per la storia e per i suoi prodotti enogastronomici.

“Si tratta di una bellissima occasione – ha commentato l’assessore allo sport del Comune di Asiago, Franco Sella, – per tutto l’Altopiano, che ospiterà per la prima volta una disciplina così spettacolare in un periodo di bassa stagione turistica. Mi auguro che non solo gli asiaghesi, ma tutti i vicentini vengano a vedere le gare che si svolgeranno nella bella cornice del nostro centro storico cittadino”.  I campionati saranno visibili in diretta streaming sulla FisrTV nei quattro giorni delle gare. L’organizzazione dell’evento tricolore è affidata a “Hockey e Turismo Gestione Impianti di Angelo Roffo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *