Breaking News
La Pinacoteca civica di Palazzo Chiericati, a Vicenza
La Pinacoteca civica di Palazzo Chiericati, a Vicenza

Vicenza, musei gratuti nella prima domenica del mese

Vicenza – Ritorna a Vicenza, con la prima domenica del mese, l’opportunità di visitare gratuitamente Palazzo Chiericati e il Museo naturalistico archeologico. Domenica 4 giugno, quindi, l’accesso sarà libero nelle due sedi museali cittadine, dalle 9 alle 17 (ultima entrata alle 16.30), e per quanto riguarda la pinacoteca di Palazzo Chiericati sarà lo stesso vicesindaco e assessore alla crescita Jacopo Bulgarini d’Elci a far da guida ai guiderà i visitatori in alcuni orari, più precisamente alle 10, alle 11.15 e alle 12.30 circa. Sarà possibile visitare anche due mostre allestite in entrambe le sedi.

A Palazzo Chiericati un allestimento, in due sale al piano terra e al Chiericati Underground, accoglie “Mondocleto. Il design di Cleto Munari”, visitabile fino al 10 giugno. Sono cento opere che raccontano la storia del designer che, in 40 anni di attività, ha portato il suo marchio e il nome della sua città in giro per il mondo. Al Museo naturalistico archeologico si potrà invece vedere la mostra “Legumi&Legami tra natura, archeologia e storia”, aperta fino al 24 settembre, dedicata alla conoscenza dei numerosi legumi destinati all’alimentazione umana, con le loro  proprietà e la loro storia.

Ci sono anche due interessanti novità inserite nell’orto romano del museo. Si tratta di due insect hotel e di una bat box. Le prime sono casette in cui gli insetti possono rifugiarsi e riprodursi. Si tratta di un esempio di iniziativa a sostegno della biodiversità messa in crisi dall’utilizzo di pesticidi. La bat box, invece, è un rifugio in cui i pipistrelli troveranno un luogo sicuro per dormire durante il giorno. I chirotteri, nella cui dieta sono comprese le zanzare, sono uno strumento ecocompatibile di lotta biologica e di controllo della proliferazione di questi insetti estivi.

Infine, anche il Museo del Risorgimento e della Resistenza sarà accessibile gratuitamente. Nella sede di villa Guiccioli, infatti, l’ingresso è sempre libero e gratuito, dal martedì alla domenica, dalle 9 alle 13 e dalle 14.15 alle 17 (ultima entrata alle 16.30). L’accesso alle singole sedi sarà garantito fino alla capienza massima consentita. Le persone in possesso del biglietto unico, del biglietto per residenti in città e provinciao del biglietto singolo per l’ingresso a Palazzo Chiericati, avranno un accesso preferenziale.

L’apertura gratuita di Palazzo Chiericati e del Museo naturalistico archeologico ci sarà ogni prima domenica dei prossimi mesi, quindi il 2 luglio, 6 agosto, 3 settembre, 1 ottobre, 5 novembre e 3 dicembre. Tra le altre nuove iniziative promosse per valorizzare il patrimonio museale cittadino è prevista, inoltre, l’apertura serale di Palazzo Chiericati ogni terzo venerdì del mese, dalle 20 alle 24. Ulteriori informazioni su questa pagina del sito del Comune di Vicenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *