Vicenza, giovani pianisti al Premio Brunelli

Vicenza – Si tengono domani, giovedì 25 maggio, dalle 9.30 alle 18, al Conservatorio Arrigo Pedrollo di Vicenza, le selezioni dei 12 giovani pianisti che concorrono per la settima edizione del Premio Lamberto Brunelli. Le prove sono aperte al pubblico e consistono in una esecuzione a memoria di un programma della durata massima di 30 minuti, che includa almeno un’opera di Chopin. Il concorso è stato istituito nel 2011, dalle Settimane Musicali al Teatro Olimpico e dalla famiglia Brunelli, per onorare la memoria di Lamberto Brunelli (1941-2010), ingegnere ma anche musicofilo, socio e sostenitore del festival per molti anni.

E’ riservato a giovani pianisti, sia italiani che stranieri, che nel corso dell’anno solare 2016 abbiano ottenuto la laurea triennale (I livello) in pianoforte, oppure il diploma di vecchio ordinamento presso i conservatori di musica e gli istituti musicali pareggiati italiani. La commissione, presieduta dal maestro Daniele Roi, è composta da musicisti di chiara fama quali Igor Cognolato, Massimo Somenzi, Antonio Rigobello, Diego Brunelli.

Il vincitore del Premio Brunelli si aggiudicherà una borsa di studio del valore di 1.500 euro, messa a disposizione dalla famiglia Brunelli, e sarà protagonista di un concerto solistico che sarà inserito nel cartellone della stagione 2017 delle Settimane Musicali al Teatro Olimpico, nell’ambito del “Progetto giovani”, ospitato e sostenuto dalle Gallerie d’Italia Palazzo  Leoni Montanari, sede museale  di Intesa Sanpaolo a Vicenza. Al primo classificato verrà inoltre riservato un concerto offerto da Asolo Musica nell’ambito della rassegna “Musica nei musei”, che si tiene presso il chiostro Santa Caterina a Treviso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità