Breaking News
Vicenza e provincia in breve

Vicenza e provincia in breve

Pomeriggio in Campo Marzo per la Giornata mondiale della risata –

Domenica 7 maggio, in occasione della “Giornata mondiale della risata per la pace”, torna a Vicenza, a Campo Marzo, lo Yoga della risata, dalle 15 alle 17 . L’iniziativa è proposta in contemporanea in tutto il mondo per promuovere le tecniche, sperimentate dagli anni ’90, del medico indiano Madan Kataria, che dimostrano quanto una semplice attività quale il riso prolungato abbia effetti benefici sulla persona e sulla comunità. A Vicenza alcuni professionisti appartenenti al Club della risata, in collaborazione con l’assessorato alla comunità e alle famiglie, proporranno un pomeriggio dedicato alla conoscenza di questa disciplina, a cui si accompagnerà un messaggio di pace che verrà letto in molte lingue grazie alla partecipazione attiva di cittadini provenienti da Paesi dei diversi continenti. L’evento si terrà in prossimità del bar Smeraldo, in collaborazione con i gestori dell’esercizio.

Vicenza, cambia la circolazione per “Santa Bertilla in festa”

Per consentire lo svolgimento, a Vicenza, della manifestazione “Santa Bertilla in festa e Fiera al Campo di Gallo. La campagna ritorna in città”, organizzata dall’associazione Vita Nova, a Santa Bertilla, domenica 7 maggio, dalle 8 alle 20, verrà chiuso alla circolazione il tratto di via Legione Antonini compreso tra le intersezioni con via Btg. Leogra/viale Divisione Giulia e via Zanardelli. Le linee degli autobus SVT saranno pertanto deviate. Per maggiori informazioni www.svt.vi.it.

Domenica 7 maggio passeggiata a… “Sovizzo con gusto”

Passeggiata tra le bellezze naturali e i prodotti tipici della terra, domenica 7 maggio, a Sovizzo. Si tratta dell’inziativa “Sovizzo con gusto” organizzata dalla Pro loco con il patrocinio del comune. Il ritrovo è alle 8.45, al parcheggio del Palasport, di Via Roma, e alle 9 è invece prevista la partenza. Durante la passeggiata naturalistica nei paesaggi collinari di Sovizzo, saranno effettuate soste per visite ad aziende agricole ed alle loro produzioni artigianali di prodotti tipici. Nello specifico, si tratta di aziende che producono formaggi, insaccati, funghi, tartufi, miele, dolci e birre. Il ritorno è previsto per le 15.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *