Ultimo giorno per il festival Vicenza Jazz

Vicenza – Ultimo giorno del festival New Conversations Vicenza Jazz in questa domenica 21 maggio, che proporrà una maratona di musica distribuita in vari luoghi cittadini durante il pomeriggio e poi gli appuntamenti principali nella serata. Saranno ancora Gino Paoli e Danilo Rea i protagonisti del concerto in teatro, alle 19, in un secondo spettacolo all’Olimpico, dopo quello di ieri sera. Sarà replicato dunque il loro duetto voce e pianoforte, a cavallo tra standard e classici della canzone italiana.

Final Jamm Sessiono poi anche per il Bar Borsa Jazz Café Trivellato, a partire dalle 22. A lanciare le improvvisazioni musicali e gli innumerevoli cambi di formazione della jam ci saranno Lorenzo Conte, Joe Clemente e Diego Ferrarin.

Per raccontare, come sempre, i protagonisti della giornata festivaliera, bisogna ricordare innanzitutto che è ormai di lunga data il flirt tra Gino Paoli e il jazz. In particolare, seguendo il percorso della collaborazione con Danilo Rea si risale indietro di una decina d’anni, quando Paoli si lanciò in “Un incontro di jazz”, progetto che lo vedeva accompagnato dal quintetto di Enrico Rava. Questa esperienza si è poi trasferita nella formula del duo voce e pianoforte, che pone sotto i riflettori le doti di interpreti di entrambi questi musicisti.

Il duo sfoggia un repertorio che spazia dai memorabili temi firmati da Paoli a grandi successi della canzone d’autore italiana e internazionale, sino a sorprendenti affondi nel repertorio napoletano. Per Rea è un’occasione in più per sottolinearela sua duplice vocazione di pianista dallo swing fiammante e dal tocco lirico incantatorio. Per Paoli sarà invece come sfogliare un album di famiglia, con le sue indimenticabili canzoni affiancate a quelle dei cantautori genovesi, che per lui sono stati gli amici di una vita: Fabrizio De André, Umberto Bindi, Luigi Tenco, Bruno Lauzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità