Provinciavicenzareport

Thiene, 52enne nei guai per la spesa gratis

Thiene – Prodotti di profumeria, articoli informatici, ma anche generi alimentari, per una spesa totale di circa 400 euro. E’ la lista della merce, proveniente dal centro commerciale Carrefour, in via del Terziario, a Thiene che un uomo di 52 anni di origine moldava, ma residente proprio a Thiene, aveva intenzione di portare a casa, senza però farla passare per le casse.

Ed è per questo motivo che nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì 8 maggio, i carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di Thiene sono stati contattati dal personale che si occupa della sorveglianza nel centro commerciale. Poco prima, infatti, l’uomo, incensurato e di professione operaio, avrebbe tentato di sottrarre tutti quei prodotti, dopo aver rimosso le placche antitaccheggio.

I militari intervenuti hanno effettuato i controlli del caso e poi hanno anche perquisito l’auto in uso all’uomo. All’interno della vettura hanno scoperto altri articoli, nello specifico alcuni capi di abbigliamento. Si tratta di merce, del valore complessivo di un centinaio di euro, che, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, sarebbe il frutto di un altro furto, perpetrato questa volta ai danni del negozio Decathlon di Thiene.

Dopo essere stato accompagnato il caserma, il 52enne ha trascorso la notte in una delle camera di sicurezza, in attesa della celebrazione del rito direttissimo, previsto già per la giornata di oggi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button