Breaking News
“Il leggio”, opera dell’artista Michela Rompato donata alla Biblioteca La Vigna
“Il leggio”, opera dell’artista Michela Rompato donata alla Biblioteca La Vigna

Piccola antologia di Vicenza alla Biblioteca la Vigna

Vicenza – Domani, mercoledì 3 maggio, alle 18, la Biblioteca “La Vigna” di Vicenza ospiterà la presentazione del libro di Valeria Lunardoni “Vicenza. Piccola antologia di luoghi, personaggi e ricordi letterari” (Editrice Veneta). Il libro permette di indagare un tessuto identitario e di cogliere nel dettaglio un dato significativo, se lo si inquadra in un panorama più ampio, fatto di culture sempre più reciprocamente correlate.

“Si tratta – scrive nella sua prefazione Luca Trevisan, docente universitario e neoaccademico olimpico – di un testo intelligente e fecondo di informazioni utili e significative per gli amanti di Vicenza. In queste pagine la storia della città viene ripercorsa, per così dire, trasversalmente e attraverso episodi, luoghi e situazioni particolari per mezzo delle quali risulta possibile al lettore ricostruire quegli aspetti salienti, quegli accenti stigmatizzati, quei connotati tradizionali, se vogliamo, che costituiscono e costruiscono, nel momento stesso in cui la rappresentano, la cosiddetta vicentinità”.

Il lavoro prende le mosse dall’impressione esercitata da Vicenza sui viaggiatori stranieri, il più illustre dei quali fu forse Goethe, che nei secoli l’hanno visitata, apprezzata e commentata. Dai ricordi il discorso passa a coinvolgere i luoghi, i monumenti, le piazze, le vie con le rispettive quinte architettoniche e come naturale conseguenza di ciò, giunge ad affrontare la delicata questione dell’aspetto idrico di città e provincia. Nel finale c’è anche un simpatico ricordo anche di Giuseppe Roi, un viaggiatore dell’arte.

“Il lettore – continua Trevisan – viene condotto lungo questo percorso attraverso un testo agile e scorrevole che fa del libro un lavoro di piacevole lettura e uno strumento ricco di informazioni. E’ interessante anche l’apparato iconografico”. Dopo l’introduzione del presidente della Biblioteca La Vigna, Mario Bagnara, dialogherà con l’autrice il giornalista Alessandro Scandale. Nel corso dell’evento, l’artista Michela Rompato, a conclusione di una sua mostra allestita in Casa Gallo-Zaccaria, donerà alla Biblioteca La Vigna una sua originale opera intitolata “Il leggio” (foto in alto).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *