Eugenio Calearo Ciman (a sinistra) ed accanto a lui il presidente uscente Andrea Stella
Eugenio Calearo Ciman (a sinistra) ed accanto a lui il presidente uscente Andrea Stella

Nuovo presidente per i Giovani di Confindustria

Vicenza – Eugenio Calearo Ciman è stato eletto nuovo presidente del gruppo Giovani imprenditori di Confindustria Vicenza per il triennio 2017-2020. Succede ad Andrea Stella, giunto alla scadenza naturale del suo mandato, a seguito dell’elezione avvenuta venerdì 12 maggio 2017 presso Villa Ca’ Erizzo Luca di Bassano del Grappa. Il neo presidente guiderà un rinnovato consiglio direttivo composto per due terzi da giovani imprenditori al loro primo mandato. I consiglieri sono: Davide Baù (Studio Marketing & Services S.r.l.), Giovanni Carta (Micro Pneumatic S.r.l.), Sofia Casolo (Fiam Utensili Pneumatici S.p.A.), Giulia Faresin (Faresin Industries S.p.A.), Roberto Fracca (Studio Fracca Poloniato Carraro), Mattia Pedon (Pedon S.p.A.), Matteo Perin (Ecostil Group S.r.l.), Alberto Rasotto (Tikato S.r.l.).

Classe 1982, nato a Vicenza, Eugenio Calearo Ciman è direttore delle relazioni istituzionali di Calearo Antenne Spa, azienda con un fatturato di 84 milioni di euro e 600 dipendenti, operante nel settore automotive e telecomunicazioni, con sedi a Isola Vicentina e branch Slovacchia, Tunisia, Cina. Laureato a Padova in Scienze sociologiche, ha proseguito gli studi a Londra, San Francisco e Boston conseguendo un master in Business administration alla Hult International Business School. Durante la permanenza a Boston, ha frequentato corsi di perfezionamento nella prestigiosa Harvard University. Iscritto al gruppo Giovani imprenditori dal 2000, ha ricoperto al carica di vicepresidente nel triennio 2014-2017.

“Sono davvero felice – ha commentato Calearo Ciman – di poter rappresentare un gruppo di persone come quello composto dai giovani imprenditori di Confindustria Vicenza, con cui in questi anni ho condiviso una crescita importante da un punto di vista professionale e umano. Ancor più sapendo di poter contare su una squadra di consiglieri ricca di valore ed entusiasmo che saranno fondamentali per poter proseguire al meglio il lavoro svolto da una persona straordinaria come Andrea Stella. A lui, e al Consiglio uscente, i nostri ringraziamenti per quanto fatto negli ultimi tre anni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *