Provinciavicenzareport

Thiene, incendio alla libreria Leoni. Ingenti danni

Thiene – Un incendio è divampato, nel primo pomeriggio di oggi, martedì 9 maggio, all’interno della libreria Leoni, in corso Garibaldi, nel pieno centro storico di Thiene. La causa del rogo, che si è sviluppato nella zona adibita a magazzino, sul retro del negozio, potrebbe essere stata un corto circuito dovuto al malfunzionamento di alcune apparecchiature elettriche. Nessuna conseguenza, per fortuna, per le persone.

L’allarme è stato dato verso le 14.30, da una persona che abita in zona, che ha anche ha contattato subito il titolare della libreria. Il primo a giungere sul posto, in seguito alla segnalazione ricevuta dalla centrale operativa della polizia locale, è stato un agente di quartiere. Al suo arrivo, usciva già molto fumo da alcune vetrate che erano andate in frantumi e nell’aria si sentiva un odore acre e pungente. Nell’attesa dell’intervento dei vigili del fuoco, la zona è stata delimitata.

“La libreria – ha spiegato il titolare – è aperta da 60 anni e questo è il primo incidente che ci capita. Per ora è difficile fare una stima dei danni. Oltre alla merce che è stata intaccata dalle fiamme e che dovrà essere buttata, dobbiamo includere anche quella contaminata dalla fuliggine e da altri residui: avevamo ipotizzato danni per circa 100 mila euro, ma penso che alla fine il totale sarà più alto, considerando anche che andrà rifatto anche l’impianto elettrico”.

Tre mezzi dei vigili del fuoco di Schio e di Vicenza hanno raggiunto corso Garibaldi e, in totale, sono stati una decina gli operatori impegnati, per alcune ore, nella messa in sicurezza dei locali. Oltre all’agente di quartiere, sul posto è intervenuta anche una pattuglia della polizia locale, che ha avuto il compito di gestire la viabilità.

Danni anche in un altro negozio, che si trova nello stesso stabile della libreria. “La cantina è invasa dal fumo, che ha raggiunto anche gli altri locali – ha spiegato Francesca Meneghin titolare della cartoleria Al Corso, che ha scattato alcune delle foto a corredo dell’articolo -. Verso le 15 siamo state avvisate da un conoscente, che ha visto arrivare i vigili del fuoco. Abbiamo fatto un sopralluogo, ma per ora, anche per noi, è difficile fare una stima dei danni, che dovrebbero comunque essere ingenti, visto che molti articoli, di pelle e di tela, presenti in negozio sono stati raggiunti dal fumo”.

Ilaria Martini

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button