Sport

Cittadella-Vicenza – Diretta Web – 2-0 (Finale)

Cittadella – “Abbiamo solo un risultato a Cittadella, e dobbiamo crederci. Voglio una prova di grande orgoglio, non bisogna mai mollare”. Così il tecnico del Vicenza, Vincenzo Torrente, facendo notare che la matematica dà ancora speranza alla sua squadra, ed una vittoria nel derby veneto di oggi, con il Cittadella, potrebbe certamente riaprire la partita e consentire ai biancorossi di giocarsi la salvezza nell’ultimo impegno di campionato, quello successivo, in casa contro lo Spezia, o nei play out.

Certo è, comunque, che l’impresa è dura e richiede carattere e impegno. Non sarà facile insomma, oggi, per il Vicenza, terz’ultimo in classifica, spuntarla sul campo di una squadra posizionata ai piani alti (è al quinto posto) ed ancora in corsa per i play off…

Aggiornamento in tempo reale

_________________________________

Le formazioni:

Cittadella (4-3-1-2): Alfonso; Salvi, Scaglia, Pelagatti, Pedrelli; Valzania, Iori, Paolucci; Chiaretti; Arrighini, Vido. A disposizione: Paleari, Schenetti, Varnier, Strizzolo, Pasa, Bartrolomei, Maniero, Iunco, Volpato. Allenatore: Venturato

Vicenza (4-3-3): Vigorito; Pucino, Adejo, Esposito, D’Elia; Signori, Gucher, Bellomo; Vita, De Luca, Orlando. A disposizione: Costa, Zaccardo, Giacomelli, Rizzo, Ebagua, Urso, Siega, Bianchi, Cernigoi. Allenatore: Torrente

_________________________________

Tutto è pronto allo stadio Tombolato di Cittadella per questa partita che, con l’aiuto delle alchimie della matematica, potrebbe riaprire le speranze di salvezza del Vicenza o chiuderle definitivamente…

Almeno un migliaio di tifosi biancorossi ha seguito la squadra in questa delicata trasferta. Tifosi che sotto molti aspetti sono impagabili nel continuare a sostenere i loro beniamini, pur contestandoli e, soprattutto, nonostante gli evidenti errori che sono stati fatti dal management durante la stagione… Vicenza oggi in campo in maglia biancoazzurra

Squadre in campo… Si attende solo il fischio dell’arbitro

Partita iniziata!

3’ Cittadella subito molto pericolosa. E’ Arrighini che sfrutta una grave indecisione difensiva di Esposito e Adejo e si presenta solo davanti a Vigorito. La manda furi di poco, sprecando una occasione da gol davvero ghiotta… Un minuto prima, anche Vido si era presentato a tu per tu con il portiere biancorosso ma il gioco era stato fermato perché l’attaccante del Cittadella si era aggiustato il pallone con un braccio

6’ E’ il Cittadella a controllare il gioco in questi primi minuti iniziali, partita subito con l’acceleratore premuto…

7′ Occasione da gol anche per il Vicenza, che sembra svegliarsi. E’ Orlando a provarci con un insidioso rasoterra dal limite. Alfonso devia in angolo

8’ Altra occasione per il Cittadella, ma gli attaccanti non riescono a finalizzare e la difesa del Vicenza scongiura il pericolo…

9’ Partita iniziata subito in modo spettacolare, le squadre sembrano giocarsi il tutto per tutto e si protendono in attacco…

9’ Nuovo tentativo d’attacco del Vicenza, con De Luca, il cui tiro è però debole ed è facile preda del portiere del Cittadella

14’ GOL DEL CITTADELLA. E’ Luca Vido a segnare, con un piatto destro in area, a due passi da Vigorito, servito da Valzania al termine di una buona azione d’attacco con Chiaretti

23’ Dopo il gol del Cittadella sono un po’ calati i ritmi…

24’ Vita pericoloso per il Vicenza: ci prova da distanza ravvicinata ma è bravo Alfonso a far muro e vanificare l’attacco biancorosso

27’ Difesa del Cittadella ancora attenta ed efficace. Il Vicenza sta spingendo, in cerca del pareggio…

30′ Nel Cittadella entra Varnier al posto di Scaglia che si è infortunato

35’ Intanto da Terni arriva una pessima notizia: la Ternana è in vantaggio sulla Spal…

36’ Cittadella ancora pericoloso con Vido, il cui tiro dalla distanza esce di poco alla destra di Vigorito

40’ Ammonito, nel Vicenza, De Luca per un fallo su Pelagatti

42’ Bel tiro dal limite di Chiaretti, alto di poco sulla traversa vicentina…

43’ Bel tiro di Gucher, un sinistro ad effetto che esce di poco… Gucher, come sempre, è uno dei migliori tra i biancorossi

44’ Vido di nuovo pericoloso in  area biancorossa. Va giù, ma l’arbitro dice che si può continuare. Proteste del Cittadella…

Due minuti di recupero

47’ Cartellino giallo anche per Orlando…

Finisce il primo tempo, con il Vicenza sotto di un gol…

Alla luce del risultato in questo momento, e considerando quelli degli altri campi, il Cittadella giocherebbe i play off mentre il Vicenza sarebbe retrocesso in Lega Pro

Le squadre tornano in campo per il secondo tempo… Nel Cittadella in campo c’è Pasa al posto di Valzania. Niente di cambiato nel Vicenza

Secondo tempo

4’ Ci prova De Luca per il Vicenza: in piena area avversaria tira, ma Alfonso è ben piazzato e para

7’ GOL DEL CITTADELLA E’ ancora Vido a spingerla dentro da distanza ravvicinata. Ora è veramente dura per il Vicenza. Il gol è scaturito dal fatto che D’Elia ha perso palla. Fanno troppi sbagli i giocatori biancorossi, in tutti i settori, in difesa come in attacco…

9’ Cartellino giallo, nel Vicenza, per Adejo

9’ Entra Ebagua al Posto di Gucher. Un attaccante dunque per un centrocampista. Torrente vuole dare più forza offensiva alla squadra. Sembra un po’ tardi però…

12’ Cambio nel Vicenza, esce Vita ed entra Siega

15’ Nel Cittadella esce Vanier, infortunato ed entra Schenetti

18’ C’è nervosismo in campo, molti i falli in questi minuti ed i giocatori delle due squadre battibeccano…

26’ Orlando e De Luca costruiscono un buona azione in avanti, la palla poi viene data a Siega, che è in buona posizione e potrebbe tirare in porta, ma esita troppo e si fa portar via la sfera dai difensori del Cittadella. E’ lo specchio del Vicenza di queste ultime partite, insicuro e poco incisivo, con giocatori che ben costruiscono ma sbagliano poi nel momento decisivo…

29’ Nel Vicenza entra Cernigoi ed esce Bellomo

34’ Cartellino giallo anche per Pucino

40′ Cinque minuti da giocare ancora ma la partita sembra ormai segnata e sembra dominare la stanchezza e la rassegnazione…

41’ Ci prova ancora comunque il Vicenza… E’ Siega che tira con forza dalla distanza, ma la palla è fuori

Sei minuti di recupero…

48’ Un colpo di testa di Esposito va alto di poco. Nei minuti finali della partita il Cittadella amministra il risultato mentre il Vicenza attacca ma non riesce quasi mai a rendersi davvero pericoloso

49’ Ci prova anche Cernigoi che costringe all’intervento Alfonso…. Niente di fatto

Finisce la partita… Il Cittadella vince 2-0 ed il Vicenza è retrocesso in Lega Pro. L’ultimo turno di campionato, il 18 maggio, al Menti, contro lo Spezia, sarà del tutto inutile…

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button