Breaking News

Asiago, albero cade ed uccide un boscaiolo

Asiago – Ennesima tragedia sul lavoro quest’oggi ad Asiago, in località Val Giardini, dove un boscaiolo è rimasto ucciso a causa dello sradicamento di una pianta di alto fusto.

L’operaio era un uomo di origini rumene di 48 anni e stava lavorando, nel primo pomeriggio di oggi, assieme ad altri colleghi, alla sramatura di un abete tagliato in precedenza.

Ad un certo punto, un albero si è sradicato con tutta la zolla, cadendo addosso all’uomo. Subito intervenuti i soccorsi del Suem 118, il medico non ha potuto far altro che constatarne la morte.

Sul posto sono intervenuti anche gli ispettori dello Spisal e i carabinieri, ai quali ora spetta il compito di far luce su quanto è successo e stabilire eventuali responsabilità.

Dopo il nulla osta del magistrato i vigili del fuoco hanno recuperato l’uomo trasportandolo per circa 200 metri fino alla prima strada dove è stato caricato su una auto mortuaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *