Ovest Vicentino

Ad Arzignano si ritocca la segnaletica stradale

Arzignano – E’ in corso in questi giorni il rifacimento della segnaletica orizzontale in diversi punti del territorio comunale di Arzignano. In questa prima fase di lavori, per i quali è stato previsto un impegno di spesa di circa 25 mila euro, gli interventi riguarderanno alcuni punti critici, in quanto molto trafficati.

In particolare saranno interessate le rotatorie e la viabilità maggiore a ridosso del centro storico, come ad esempio la grande rotatoria della zona industriale, la rotatoria del Costo, quella di San Rocco, via Chiampo, via dell’Industria e laterali. Con il secondo stralcio di lavori, in calendario nelle prossime settimane, l’attenzione verrà focalizzata ancora sul centro storico e anche sulle frazioni.

“Una segnaletica chiara e rinnovata – ha puntualizzato l’assessore ai lavori pubblici, Angelo Frigo – è molto importante per garantire la sicurezza di pedoni e automobilisti. Dovendo fare delle scelte circa i punti con priorità di intervento, oltre alla viabilità maggiore, abbiamo deciso di dare attenzione agli attraversamenti pedonali, nell’ottica di una maggiore sicurezza e visibilità per i cittadini”.

“Non solo opere pubbliche – ha commentato il sindaco di Arzignano, Giorgio Gentilin – ma anche attenzione ai piccoli interventi diffusi come la cura dell’arredo urbano e della segnaletica stradale, che pur non comportando spese importanti, molto spesso incidono sulla vita quotidiana dei cittadini in modo immediato”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button