Breaking News

Aaa aspiranti Walking leaders cercansi

Thiene – L’Ulss 7 Pedemontana è alla ricerca di volontari che amino camminare e che decidano di offrire un po’ del loro tempo, magari un’ora alla settimana, ma anche meno, in base alle loro esigenze, per fare da “Walking leader” di un Gruppo cammino, vale a dire una sorta di guida che accompagni i partecipanti per un giro di circa un’ora a Zugliano, Velo d’Astico o Sarcedo.

L’esercizio fisico regolare è infatti fondamentale, a tutte le età, per mantenersi in salute, e contribuisce a prevenire, unito ad altri comportamenti virtuosi, diverse patologie, migliorando la qualità della vita. Una delle attività più semplici e meno impegnative da svolgere, anche in termini economici, è la camminata, meglio se in gruppo, che ha la funzione di traino.

Proprio per questo, l’Ulss 7 Pedemontana organizza, nell’ambito del programma Guadagnare salute, un corso gratuito di tre incontri, per la formazione di Walking leaders. A loro non verranno richieste particolari competenze, ma solo alcune piccole attenzioni, come mantenere un’andatura che si adatti alle condizioni fisiche di tutti, coinvolgere le persone e farle sentire parte di un gruppo, studiare i percorsi. Accortezze delle quali, comunque, si parlerà nel corso degli incontri.

Ampliando il discorso, il target finale che si vuole raggiungere passando attraverso questo corso sperimentale è costituito dai sedentari: quelle persone (circa il 24% in Veneto) che non praticano alcun tipo di attività motoria. L’intento di ciò che si definisce “Gruppo cammino” è infatti quello di portare questa fetta di popolazione a muoversi, a fare dalle tre alle cinque ore alla settimana di camminata. Un risultato che costituirebbe un vero toccasana, visto che la regolare attività fisica è, assieme ad una alimentazione equilibrata, una delle buone abitudini per una vita sana.

Tornando al corso, il primo incontro si è tenuto la scorsa settimana a Zugliano. Il cardiologo Giorgio Dalle Molle ha affrontato i temi dei benefici del cammino, mentre Fabio de Muri, fisioterapista, ha analizzato gli aspetti positivi di questa attività sull’apparato muscolo scheletrico. Domani, martedì 23 maggio, è invece in programma il secondo appuntamento.

L’appuntamento è per le 19.30 in piazza 4 Novembre, a Sarcedo, il ritrovo è alle 19.30 in Villa Ca’ Dotta, in via Roma. Dopo una passeggiata e una cena al sacco, alle 20.30 Umberto di Spigno, tecnico della prevenzione, e Lucio Basso, infermiere dell’Aulss 7 Pedemontana parleranno de “Il rischio, la sicurezza e l’assicurazione del cammino”. Camminare, infatti, è sì un beneficio, ma potrebbe comportare anche dei rischi, soprattutto considerato che spesso le nostre strade non sono a misura di pedone. È dunque importante che i Walking leaders conoscano i pericoli e sappiano come evitarli e affrontarli.

Questo primo corso si chiuderà poi il 30 maggio a Sarcedo. Anche in questo caso il ritrovo è alle 19.30 in Villa Ca’ Dotta, in via Roma e l’appuntamento si aprirà sempre con una passeggiata e con la cena al sacco offerta dal gruppo podistico “Il sorriso”. più tardi, alle 20.30, Lucio Basso introdurrà l’argomento della serata, le dinamiche di gruppo, tenendo una conferenza dal titolo “La relazione e la leadership nel Gruppo cammino”. Per informazioni e iscrizioni si può contattare Lucio Basso ai numeri 0445 389245, 346 2100084 e all’indirizzo e-mail lucio.basso@aulss7.veneto.it.

Ilaria Martini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *