Breaking News
Vicenza e provincia in breve

Vicenza e provincia in breve

Vicenza, veglia di preghiera per il lavoro –

Anche quest’anno la Commissione diocesana di pastorale sociale e del lavoro, giustizia e pace di Vicenza, in prossimità della festa del lavoro e dei lavoratori, il primo maggio, promuove un momento di riflessione e di preghiera sul valore e sul significato del lavoro e dell’economia che, troppo spesso, mette al centro dell’attenzione il denaro ed il profitto, non l’uomo. Fungono da spunto e stimolo in questo, le parole di Papa Francesco a proposito di “questa economia che uccide, con le guerre e la conseguente produzione di armi; uccide perché inquina, provoca danni a persone e ambiente… riduce la biodiversità, illude le persone, non rende felici”. La veglia, in programma giovedì 27 aprile, alle 20.30, al mercato ortofrutticolo, di fronte alla chiesa di San Giuseppe, avrà come tema principale il bene comune, come indica il titolo dato alla serata: “L’interesse più alto è quello di tutti”.

Bassano, modifiche alla viabilità per lavori

Proseguono, a Bassano del Grappa, le opere di ripavimentazione di via Marinali e, vista la necessità di garantire il regolare andamento dei lavori anche nei giorni di mercato, per salvaguardare la sicurezza della circolazione è stata disposta un’ordinanza in base alla quale in piazzetta delle Poste, nel tratto compreso tra via Verci e via Marinali, dalle 8 alle 13 di ogni giovedì e sabato non festivi, a partire da domani, 26 aprile, fino al 14 giugno, è disposto il divieto di circolazione dei veicoli ad eccezione dei mezzi di soccorso, di pronto intervento e di quelli appartenenti alle forze dell’ordine e dei medici in visite domiciliari di urgenza.

Schio, conferenza sul ruolo della Marina nella Grande guerra

“Il ruolo della Marina nella Grande guerra” è il titolo di una conferenza, ad ingresso libero, in programma a Schio, giovedì 27 alle 20.30, nella sala degli affreschi di Palazzo Toaldi Capra, in via Pasubio. Con questo appuntamento, tenuto dal capitano di vascello Massimo di Raimondo, si vuole evidenziare l’apporto fondamentale svolto dalla Regia Marina nel conflitto. L’evento, a cura dell’associazione Volontari di guerra – federazione di Vicenza e patrocinato dal Comune scledense, si inserisce nell’ambito delle manifestazioni per il centenario della Prima guerra mondiale.

Marano, cimitero chiuso per lavori

A Marano Vicentino il cimitero comunale di via Vittorio Veneto dovrà rimanere chiuso al pubblico per 48 ore per consentire l’esecuzione delle operazioni di diserbo. L’intervento, in base alle condizioni metereologiche, verrà eseguito in un periodo compreso tra il 26 aprile e il 4 maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *