Vicenza, incendio in una casa. Muore una donna

Vicenza – Tragedia ieri sera in un appartamento di Vicenza, nel quale una donna di 58 anni, Yvonne Supel, di origine polacca, è morta per aver inalato denso fumo causato da un incendio che si è sviluppato poco dopo le 21. E’ successo in viale dal Verme, dove le fiamme sono divampata al piano rialzato dell’abitazione, al cui interno si trovava la donna.

Subito accorsi, i vigili del fuoco di Vicenza sono intervenuti con due squadre e sono entrati all’interno della casa, completamente avvolta dal fumo. L’incendio in quel momento riguardava la zona del salotto. Hanno anche subito visto la donna, riversa a terra e priva di sensi, alla quale hanno prestato un primo soccorso per poi lasciarla alle cure del personale sanitario del 118, anch’esso intervenuto con tempestività.

La signora è stata, a quel punto, trasportata d’urgenza all’ospedale San Bortolo di Vicenza dove purtroppo, nella notte, le sue condizioni sono peggiorate ed ha cessato di vivere. Nell’incendio è morto anche l’animale della donna, un cane labrador, che è stato trovato vicino alla padrona.

Le operazioni di completo spegnimento delle fiamme e messa in sicurezza della casa sono terminate dopo circa quattro ore. Ora si dovrà capire cosa abbia innescato il rogo, e gli indizi raccolti sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco. L’appartamento è stato posto sotto sequestro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *