Breaking News

Valdagno, torna il Concorso del fumetto

Valdagno – Torna anche quest’anno il Concorso nazionale del fumetto città di Valdagno, ormai giunto alla sua quinta edizione, che vede concorrere giovani fumettisti provenienti da tutta Italia. Le tavole, selezionate da una giuria di professionisti del settore, saranno esposte in Galleria dei Nani, a Valdagno, da sabato 20 maggio a domenica 4 giugno 2017.

L’idea nasce grazie all’associazione Progetto giovani Valdagno e all’assessorato alle politiche per i giovani della città, e fa parte della serie di eventi che contraddistinguono il progetto “Valdagno che legge”. Il concorso è aperto a tutti i ragazzi che amano l’arte del fumetto e che sognano di realizzarsi in questo campo. Le condizioni per poter partecipare comprendono: un’età superiore ai 16 anni, non aver mai pubblicato opere fumettistiche con editiori nazionali e non possedere alcun contratto di lavoro nell’ambito.

Il tema del concorso è libero, per lasciare, così, spazio alla fantasia dei giovani talenti senza imporre loro alcuna restrizione. Trama, ambientazione, personaggi, tutto è lasciato alla creatività degli artisti, a cui si chiede di proporre una storia a fumetti di non più di sei tavole, senza vincoli di stile artistico o tecnica, ed è accettato anche il formato digitale. La sola cosa che si richiede è di rispettare la sensibilità del pubblico, senza inserire immagini di violenza gratuita, razzismo e scene fortemente erotiche.

Fulcro dell’evento sarà la Clinic del fumetto: un momento di confronto tra partecipanti ed esperti, per attuare un’analisi dei lavori svolti e per dare consigli ai giovani artisti che vogliono farsi spazio in questo mondo. Il vincitore avrà, poi, la possibilità di pubblicare il suo fumetto con l’editore MediaFactory di Cornedo Vicentino, una casa editrice con cui Progetto giovani Valdagno ha ideato la creazione di una collana per ripercorrere e condividere la storia del contest.

Il regolamento del concorso è disponibile su questo sito. Le tavole dovranno essere consegnate a Progetto giovani Valdagno entro il 2 maggio 2017, via posta cartacea, oppure via e-mail, esclusivamente a questo indirizzo, o con consegna manuale. Dopo di che, le opere saranno poste alla valutazione di una giuria di fumettisti professionisti e esperti nel settore, che le selezioneranno per esporle e nominare il vincitore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *