Breaking News
Pochi, in questa stagione, i successi colti dal Bassano lontano dal De Danieli
Pochi, in questa stagione, i successi colti dal Bassano lontano dal De Danieli

Rugby, trasferta a Padova per il Bassano

Bassano del Grappa – Penultima fatica della stagione per i giallorossi del Rugby Bassano 1976. Domenica, infatti, i ragazzi di coach Andrea Segafredo saranno di scena a Padova sul difficile campo del Valsugana, nel match in programma per la nona giornata dei playoff promozione, girone 1, agli impianti sportivi di Altichiero.

“Dimostrare quanto valiamo”. È questo l’imperativo lanciato dall’allenatore, che chiede ai suoi ragazzi di mettere in campo la grinta e il gioco visti domenica scorsa, al De Danieli, contro Belluno. Già spenta da settimane ogni velleità di promozione, per i bassanesi l’obiettivo è quello di scalare posizioni in classifica e per farlo servirà imporsi anche lontano da casa. Una impresa riuscita solo poche volte, quest’anno, a Zalunardo e compagni. L’avversario dei giallorossi è un Valsugana ancora in corsa per il salto di categoria, che tenterà ogni carta a sua disposizione per agguantare la capolista Mira, già sconfitta proprio dai patavini sette giorni fa.

Remota, ma non impossibile, l’ipotesi che il team padovano schieri qualche nome della sua formazione di punta, considerato che la serie A ha già ottenuto il pass per le fasi finali della promozione in Eccellenza. Da parte loro, i bassanesi affronteranno l’impegno in terra euganea con tutta la rosa a disposizione. All’andata, al De Danieli, i padovani s’imposero solo di misura, per 16-19. L’appuntamento con la partita è per le 13.30, come succulento antipasto della sfida al vertice della serie A tra la prima formazione del Valsugana e il Colorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *