Riaprono i cantieri nel centro di Valdagno

Valdagno – Sono ripresi in questi giorni, nel centro storico di Valdagno, i cantieri che si occupano di completare i lavori inseriti nei due grandi progetti per le Porte Sud (Piazza Roma, Via Garibaldi, Via Mastini, Corso Italia) e Nord (Piazza Dante). Quelle che saranno realizzate sono opere complementari, che saranno portate avanti per stralci funzionali, così da consentire la viabilità alternativa a residenti, operatori e, in generale, a tutti quelli che frequentano la zona del centro.

I cantieri, che dovrebbero concludere gli interventi entro la fine del mese di luglio, riguarderanno la posa di una vasca per la rete fognaria all’altezza dello sbocco di via Mastini su Corso Italia, la manutenzione della pavimentazione in cattive condizioni di corso Italia e via Manin, la realizzazione del marciapiede in corso Italia, tra piazza Roma e via Madonnetta e, infine, l’adeguamento del marciapiede di via IV Novembre. Per conoscere, più nel dettaglio, i tempi di realizzazione di ogni opera e le modifiche alla viabilità che ogni intervento comporterà, si può consultare questa pagina.

“Non si tratta – ha precisato l’assessore ai lavori pubblici di Valdagno, Federico Granello – di opere aggiuntive, ma di interventi che erano stati già previsti e inseriti nei capitoli di spesa delle opere realizzate nei mesi scorsi in centro storico. È stato elaborato un piano di intervento per stralci che tiene conto delle diverse esigenze di residenti, operatori economici e frequentatori del centro storico, in modo da arrecare loro il minor disagio possibile”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *