Breaking News

Incendio in casa, 58enne salvato dai pompieri

Montebello Vicentino – Un uomo di 58 anni è stato messo in salvo dai vigili del fuoco di Arzignano che lo hanno sottratto ad un incendio, divampato, a quanto sembra, nel soggiorno cucina del mini appartamento dove viveva e dove era rimasto bloccato proprio a causa del rogo. Sè è rimasto solo leggermente ferito l’uomo, è stata invece danneggiata in modo grave l’abitazione. È accaduto nella notte tra ieri ed oggi, a Montebello Vicentino, al secondo piano di un complesso residenziale che conta più di trenta alloggi e che si trova in via Pesa.

I pompieri sono giunti sul posto poco prima delle due di questa mattina e subito la loro attenzione si è rivolta al 58enne che, per sfuggire alle fiamme, si era rifugiato sulla finestra di una camera. Lo hanno fatto evacuare servendosi della scala italiana, subito dopo si sono messi al lavoro per spegnere le fiamme, le cui cause sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco.

L’uomo, che come dicevamo è rimasto leggermente ferito, è stato preso in cura dal personale del Suem 118 e portato in ospedale ad Arzignano. Le operazioni di completo spegnimento e di messa in sicurezza dell’abitazione sono poi terminate nel corso della mattinata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *