Breaking News

Ha una mazza da baseball nell’auto. Denunciato

Vicenza – Un paio di giorni fa, mercoledì 5 aprile, in seguito ad controllo, un uomo di 37 anni, A.F. sono le sue iniziali, è stato denunciato perché accusato del reato di porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere. Il 37enne, già gravato da precedenti di polizia, è stato anche segnalato alla prefettura del capoluogo berico per detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti e, nello stesso contesto gli è stata pure ritirata la patente di guida.

Ad eseguire il controllo sono stati i militari del nucleo operativo e radiomobile di Vicenza. L’uomo, che in quel momento si trovava a bordo di una Fiat Punto, è stato trovato in possesso di una mazza da baseball della lunghezza di sessanta centimetri, che è stata sequestrata dai militari, e di un involucro di cellophane contenente circa un grammo e mezzo di eroina. Anche la sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro in via amministrativa.

Inoltre, lo scorso fine settimana, durante i consueti servizi di sicurezza stradale e di prevenzione dei reati in genere, i carabinieri del Norm di Vicenza hanno denunciato alla Procura della repubblica di Vicenza anche un uomo di 69 anni residente a Vicenza, M.A., perché trovato alla guida della propria auto con un tasso alcolemico pari a 1,72 grammi per litro. Il limite massimo consentito dalla legge è di 0,50. Oltre alla denuncia, per l’automobilista è scattato anche il ritiro della patente.

Anche B.R.A., un cittadino tunisino di 39 anni, in Italia senza fissa dimora è stato denunciato, in quanto è stato sorpreso dai militari in sella ad una bicicletta da uomo risultata rubata ad un cittadino vicentino. Al termine delle operazioni la bici è stata restituita al legittimo proprietario. I carabinieri hanno infine segnalato alla prefettura un giovane di Torri di Quartesolo, perché trovato in possesso di 0,4 grammi di cocaina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *