Breaking News

Basket, VelcoFin a Viterbo per difendere il primato

Vicenza – A due giornate dal termine della stagione regolare, la VelcoFin Vicenza guarda tutti dall’alto. Complice infatti la sconfitta di Bologna contro Civitanova Marche, per 59-50, nel recupero della settima giornata, la formazione guidata da coach Aldo Corno si trova in testa al girone B della serie A2 di basket femminile, con 40 punti al suo attivo.

Per chiudere al primo posto la prima fase del torneo italiano, Vicenza dovrà vincere entrambe le gare che restano. Innanzitutto le biancorosse dovranno conquistare un successo nella trasferta di domani sera, che le vedrà impegnate, al Palamalé contro le gialloblù laziali della Defensor Viterbo (all’andata, tra le mura amiche del PalaGoldoni, la VelcoFin dominò, imponendosi per  72-38). E poi, sarà fondamentale sconfiggere pure Bologna, nel match in programma il 12 aprile.

Nonostante la differenza in classifica tra le due formazioni, le laziali sono infatti none in graduatoria, la Defensor farà di tutto per cercare i due punti che le varrebbero la salvezza diretta, così lasciare i playout al quartetto Castellammare di Stabia – Pordenone – Palermo – Salerno. Come accaduto prima del giro di boa, nel ritorno la squadra di coach Carlo Scaramuccia ha collezionato tre risultati utili, raggiungendo un totale di dodici punti non ancora sufficienti ad evitare l’aggancio delle inseguitrici.

Se, da una parte, Ciavarella e compagne possono contare sul vantaggio negli scontri diretti con Stabia e Salerno (2-0), con Pordenone la situazione è in parità (1-1, ma +1 differenza canestri), Palermo, a quota 10 potrebbe creare alle laziali loro seri problemi, in virtù del doppio successo nella bacheca delle siciliane. Per le gialloblù, quindi, sarebbe davvero fondamentale conquistare i due punti contro Vicenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *