Basket, buona la prima per la VelcoFin Vicenza

Vicenza – Esordio con vittoria per la VelcoFin Vicenza nella prima partita dei quarti di finale playoff di serie A2 di basket femminile. Ieri sera, infatti, le biancorosse hanno sconfitto, tra le mura amiche del PalaGoldoni, le veronesi dell’Ecodent Point Alpo di Villafranca di Verona, con il risultato finale di 78-50. Gara 2 è in programma mercoledì, alle 20.30, alla palestra Alpo di via Ennio Piazzola.

La cifra che caratterizza il quarto d’apertura è l’equilibrio. Dopo il centro di Pegoraro, 2-0, Granzotto replica con una tripla, 2-3, e al quinto minuto il tabellone recita 6-8 per le ospiti. Dzinic allunga sul 6-10, ma al settimo il punteggio è in perfetto equilibrio, 12-12. Sul 14 pari, le veronesi tentano la fuga, portandosi sul 14-21. Prima della sirena, la tripla di Pieropan accorcia le distanze, 17-21.

Se nella prima frazione la VelcoFin è parsa un po’ in affanno, la prestazione della squadra nel secondo periodo è invece da incorniciare ed è proprio nel parziale di 29-8 messo a referto in questi dieci minuti che va ricercata la base del successo biancorosso. Nei primi cinque minuti la velocità di crociera di Ferri e compagne è doppia rispetto a quella delle avversarie, 34-27. Dopo il centro di Reani, 34-29, però, Vicenza prende in mano le redini del gioco e infila un break di 12-0, che manda le squadre negli spogliatoi sul 46-29.

Due conclusioni pesanti, di Granzotto e Di Gregorio inaugurano la terza frazione, 46-35. Dzinic e Ferri sgomitano nel pitturato, ma il 3° fallo è della vicentina che Corno richiama per reinserire una Nicolodi attesa al riscatto da un inizio soporifero. Al quarto minuto Pieropan schioda le beriche, 48-35, imitata poi da Pegoraro 50-35. Il gioco da tre punti di Dzinic 50-38 è annullato dalla tripla di Pieropan che, momentaneamente, ristabilisce il margine. La forbice si allarga e, grazie ai punti di Nicolodi, Madonna e Pieropan, al trentesimo la VelcoFin conduce per 64-43.

Nessuna sorpresa negli ultimi dieci minuti. L’intensità del gioco di Vicenza rimane alta e l’Ecodent prova comunque a giocare la sua partita, ma anche in questo periodo è la VelcoFin a dettare i ritmi. Il parziale di 14-7 vale il 78-50 finale e regala alle ragazze di Coach Corno mezzo passaggio del turno.

Vicenza: Diodati, Pegoraro 8, Madonna 16, Caldaro 6, Stoppa ne, Jakovina 18, Nicolodi 7, Ferri 3, Zanetti ne, Cappozzo, Pieropan 20

Villafranca di Verona: Vespignani 6, Toffali 5, Borsetto, Bottazzi 6, Di Gregorio 6, Dzinic 13, Zanardelli ne, Granzotto 6, Villarini 4, Reani 4

Ecco gli altri risultati della prima gara dei playoff 2:

  • Bologna – San Martino di Lupari 68-38 (1-0)
  • Crema – Milano 74-61 (1-0)
  • Orvieto – Costa Masnaga 48-73 (0-1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità