Breaking News

Allontanato dall’Italia, rientra in autobus. Arrestato

Lonigo – I Carabinieri della Stazione di Lonigo hanno arrestato, ieri pomeriggio, grazie ad un controllo alla circolazione stradale effettuato da una pattuglia in via San Giovanni, albanese di 29 anni, Mikel Veliu, clandestino in Italia. L’accusa per lui è di  “reingresso nel territorio dello Stato in violazione al decreto di allontanamento”.

Mikel Veliu
Mikel Veliu

Veliu infatti è stato trovato a bordo di una Hyundai Accord in compagnia di altri tre connazionali e di un cittadino calabrese e, dagli accertamenti successivi, è emerso che, sfruttando un lungo viaggio in pullman il 19 marzo scorso, ha fatto ingresso illegalmente nel territorio italiano in violazione al decreto di allontanamento che era stato emesso il 28 gennaio di quest’anno dalla Prefettura di Ravenna e notificato nella medesima data.

L’uomo è stato trattenuto, per la nottata, presso le camere di sicurezza della stazione dei carabinieri di Vicenza in attesa della celebrazione del rito direttissimo effettuato questa mattina, nel quale è stato convalidato l’arresto e disposta la liberazione dello stesso in attesa dell’udienza del 26 maggio prossimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *