Breaking News

Viola il divieto di dimora. Un arresto a Vicenza

Vicenza – Ieri i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Vicenza hanno arrestato un uomo di 47 anni, Paolo Fabrello, residente a Carrè, con l’accusa di aver violato più volte il divieto di dimora nel comune del capoluogo berico ed in altri comuni della provincia.

Paolo Fabrello
Paolo Fabrello

L’uomo, già gravato da numerosi precedenti di polizia giudiziaria per reati contro il patrimonio, si trovava agli arresti domiciliari, ma i carabinieri sono venuti a sapere che, nonostante il divieto al quale era sottoposto, egli frequentava una palestra che si trova in città. I militari hanno quindi svolto, nei giorni scorsi, alcuni accertamenti mirati e, proprio in seguito alle verifiche, hanno riscontrato le tracce informatiche del badge che il 47enne usava per accedere alla struttura dove si allenava.

Constatato questo, nel pomeriggio di ieri i carabinieri, dopo vari servizi di osservazione, hanno appurato di persona la presenza in palestra di Fabrello, che è stato quindi fermato ed arrestato all’uscita dalla struttura. Il 47enne si trova ora agli arresti domiciliari nella sua abitazione di Carrè, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *