La sede centrale di eBay, a San Jose, in California - Foto di Coolcaesar (CC BY-SA 3.0)
La sede centrale di eBay, a San Jose, in California - Foto di Coolcaesar (CC BY-SA 3.0)

Romano, 48enne in manette per truffa online

Romano d’Ezzelino – Otto mesi di reclusione da scontare ai domiciliari, è questa la pena che è stata inflitta ad un uomo di 48 anni, di Romano d’Ezzelino, Enrico Schirato, un pregiudicato che è stato arrestato oggi proprio dai carabinieri della stazione romanese. Una condanna che fa riferimento ad un episodio che era accaduto alcuni anni fa, più precisamente nel 2011, e per il quale l’ipotesi è quella di una truffa online.

Enrico Schirato
Enrico Schirato

Un reato che si sarebbe perfezionato sul sito di vendita e aste online eBay, e che ha avuto come vittima un cittadino padovano. Questi, infatti, dopo aver acquistato un telefono cellulare ed aver pagato, tramite Postepay, la cifra pattuita di 500 euro, non se lo è mai visto recapitare. I militari dell’Arma, dopo aver ricevuto un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Padova, hanno dato il via alle ricerche dell’uomo, che si sono concluse, come detto, questa mattina, con l’arresto del 48enne.

A proposito di questo episodio, ma in generale riguardo ad ogni tipo di condotta truffaldina, i carabinieri tengono a ricordare “l’importanza di denunciare ogni atto criminale, allo scopo di consentire all’Arma di giungere a risultati operativi e di interrompere così le condotte antisociali di ogni genere”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità