Breaking News
Lavoratori Miteni, firmato l'accordo per la Cigs

Pfas, rinviato lo sciopero dei lavoratori Miteni

Trissino – Doveva essere oggi il giorno di protesta dei lavoratori della Miteni di Trissino, una protesta che sarebbe dovuta avvenire sia davanti alla sede dell’azienda che a Venezia, di fronte ai palazzi della polita regionale. Invece le categorie dei chimici di Cgil Cisl e Uil della provincia di Vicenza hanno deciso di rinviare lo sciopero a martedì 28 febbraio, sia nella manifestazione di Trissino che nel sit in a Palazzo Balbi.

“La mobilitazione, con  la proclamazione dello sciopero, – dicono le segreterie di categoria – è servita a mettere pressione alla giunta regionale affinché venisse concesso un incontro per ascoltare le istanze dei lavoratori dell’azienda al centro della vicenda dell’inquinamento da Pfas”. Sempre martedì, ci sarà anche l’incontro tra l’amministrazione regionale e i rappresentanti sindacali dei lavoratori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *