Breaking News
Il paese di Zermeghedo visto da Brendola - Foto Pottercomuneo (C:C: 4.0)
Il paese di Zermeghedo visto da Brendola - Foto Pottercomuneo (C:C: 4.0)

Zermeghedo, si valuta l’aria nella zona della concia

Zermeghedo – Un mezzo mobile per la rilevazione degli inquinanti atmosferici è stato posizionato dall’Arpav a Zermeghedo, in Via Marconi, dove  sono iniziate alcuni giorni fa, precisamente il 17 marzo, le misure di campionamento. Secondo quanto previsto dal piano attività per l’anno 2017, l’indagine presso in questa zona avrà una durata complessiva di circa  quattro settimane, come prima campagna relativa all’anno corrente.

Il monitoraggio sulla qualità dell’aria che si respira a Zermeghedo è stato  richiesto dall’amministrazione provinciale di Vicenza ed intende, naturalmente, valutare la situazione in relazione alle emissioni industriali  dell’area della concia, classificata come sito suburbano industriale.

I parametri monitorati sono: H2S (acido solfidrico), Btex (composti organici volatili tra cui il benzene), Nox, NO, NO2 (ossidi di azoto), NH3 (ammoniaca) ,Pm10 (polveri sottili). Arpav effettua il controllo della qualità dell’aria nel territorio regionale attraverso una rete di centraline fisse integrata dalle rilevazioni effettuate da mezzi mobili che vengono spostati periodicamente per realizzare campagne di monitoraggio della qualità dell’aria in aree del territorio non completamente coperte dalle centraline fisse.

A conclusione della campagna di monitoraggio, i tecnici dell’Arpav predisporranno la relazione sui dati rilevati e le conclusioni sulla situazione della qualità dell’aria nella zona monitorata. La relazione sarà poi pubblicata sul portale Arpav nella sezione dedicata del Dipartimento provinciale di competenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *