sabato , 18 Settembre 2021

Cavazzale, domani i vincitori di “Febbraio a teatro”

Cavazzale – Cresce l’attesa per conoscere la compagnia vincitrice del decimo premio Danilo Dal Maso, collegato alla rassegna Febbraio a teatro, giunta alla 11esima edizione, e che si concluderà domani, domenica 5 marzo. Proposta quest’anno in una versione non dedicata al solo teatro dialettale veneto, ma anche a spettacoli in lingua e in altri dialetti, la kermesse ha visto salire sul palco la compagnia La Trappola di Vicenza in “Una delle ultime sere di Carnovale” di Carlo Goldoni, gli attori in Prima linea di Schio, che hanno interpretato “Il letto ovale” di Ray Cooney e John Chapman, gli Amici del teatro Dino Marchesin di Noventa, che hanno proposto “Sarto per signora” di Georges Feydeau e, infine, la Compagnia Don Bosco di Savona impegnata in “Articolo Quinto” di Ugo Palmerini.

Domani, come detto, ci sarà la proclamazione dei vincitori, alle 16, nell’aula magna delle scuole medie di Cavazzale di Monticello Conte Otto. A seguire andrà in scena lo spettacolo fuori concorso intitolato “Che coss’è l’amor”, scritto e diretto dalla cantante Roberta Tonellotto e messo in scena dal gruppo musicale dei Lunaspina, con la partecipazione di alcuni attori della compagnia La Colombara di Breganze.

Al termine è previsto un brindisi con il pubblico. Il biglietto è in vendita a 6 euro. Per informazioni: Comune di Monticello Conte Otto e www.fitaveneto.org. La rassegna Febbraio a teatro è firmata dalla compagnia Astichello, con il sostegno del Comune, con Pro Loco, Fidas e Fita Veneto e con il contributo della Banca San Giorgio Quinto Valle Agno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità