lunedì , 1 Marzo 2021
La sede di Confindustria Vicenza
La sede di Confindustria Vicenza

Bando Periferie, buon lavoro di squadra per Confindustria

Vicenza – “Merito al lavoro di squadra, è stata riconosciuta l’importanza strategia di investire su Vicenza”. Così il presidente della Sezione Costruttori Edili e Impianti di Confindustria Vicenza, Antonio Vescovi, esprime la propria soddisfazione per l’assegnazione al capoluogo berico di un finanziamento di 17 milioni 794 mila del cosiddetto Bando Periferie. “Siamo veramente soddisfatti per questo risultato – ha aggiunto -. Quando il Comune di Vicenza, l’Ordine degli architetti e Confindustria lavorano insieme con le loro migliori professionalità, la nostra città ha poco da invidiare anche alle metropoli più blasonate. Lo testimonia il fatto che il progetto vicentino si sia classificato quarto su 113”.

“Questo finanziamento ha un doppio valore – continua Vescovi -. Innanzitutto contribuirà a migliorare il volto della città e la qualità della vita di almeno 20 mila persone, oltre ad essere un trampolino per il rilancio del comparto delle costruzioni sui temi della riqualificazione urbana.  In secondo luogo ritengo significativo che sia stata riconosciuta dal governo l’importanza strategica di Vicenza la quale, dopo essere stata dimenticata per tanti anni, si vede oggi attribuire il merito della propria capacità progettuale. La sinergia tra le associazioni di categoria e le istituzioni, in questo senso, stanno dando una svolta al peso che Vicenza può esprimere nelle sedi nazionali. A questo punto attendiamo l’inizio della fase operativa, noi non potremo che confermare la nostra completa disponibilità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità