giovedì , 13 Maggio 2021

Bloccati a 10 metri su un albero. Uno è ferito

Torrebelvicino – Intervento questa mattina, poco dopo le 10.30, dei vigili del fuoco, a Torrebelvicino, in contrada Casarotti, per il salvataggio di due uomini, rimasti bloccati su un grosso albero ad oltre dieci metri di altezza. Uno di essi, un turritano di 64 anni, si era anche ferito a un arto mentre stava facendo un lavoro di potatura di alcuni rami della pianta, alta non meno di una quindicina di metri.

L’uomo, dopo essersi ferito aveva gridato aiuto ed era stato soccorso dal fratello, salito anche lui sulla pianta. Era anche riuscito a liberalo dalla costrizione del cavo, ma a sua volta è poi rimasto  bloccato sull’albero insieme al fratello. Allertati, i vigili del fuoco di Schio sono subito intervenuti, anche con personale Saf (Speleo alpino fluviali), ed hanno assicurato i due uomini alla pianta e provveduto al loro salvataggio.

Prima è stata porta a terra la persona che si era infortunata, poi è stata la volta del fratello che aveva cercato di soccorrerlo. E’ intervenuto anche il personale sanitario del Sum 118 che ha preso in cura il ferito e lo ha trasportato in ospedale. Le operazioni di soccorso sono terminate dopo circa due ore con la messa in sicurezza del luogo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità