lunedì , 13 Settembre 2021
Vicenza, insegue in auto la ex, la sperona e spara

Accoltella l’amico. Arrestato per tentato omicidio

Vicenza – Poteva avere anche conseguenze drammatiche la furiosa lite scoppiata ieri sera tra due amici vicentini, all’interno di una abitazione, invece per fortuna si è risolta con un verimento non grave ma le conseguenze per chi ha scelto la soluzione violenta saranno comunque molto pesanti. E’ successo a tarda ora, in zona Laghetto, con grida che sono state sentite da un vicino, che ha subito avvertito le forze dell’ordine di quanto avveniva.

Ed è stato così che le volanti della Polizia di Stato di Vicenza sono intervenute sul posto, sedando l’acceso litigio tra i due, le cui iniziali sono G.M e P.A. Tuttavia nel corse del diverbio uno dei due giovani, sono entrambi intorno ai trent’anni, in stato di alterazione alcolica, aveva fatto in tempo a tirar fuori un coltello e colpire l’altro. La ferita non è grave ed il vicentino guarirà in 15 giorni, ma per l’amico, G.M., è scattato l’arresto con l’accusa di tentato omicidio e lesioni personali aggravate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità