A Marostica l’aperitivo si fa in biblioteca

Marostica – Quella dell’aperitivo è una consuetudine che sta prendendo sempre più piede nella quotidianità di molte persone. È un appuntamento talmente sentito, che a Marostica hanno pensato addirittura di farlo entrare in biblioteca. “Aperitivo in biblioteca” è infatti il titolo di una nuova iniziativa, ad ingresso libero, che prenderà il via già questo venerdì e che prevede una serie di incontri con l’autore, che saranno abbinati ad un brindisi in compagnia

Per ora gli eventi avranno una cadenza mensile. Si inizia, come detto, il 31 marzo, alle 18, con il poeta bassanese Nico Bertoncello che presenterà il suo ultimo libro, che si intitola “A due passi dal cuore. Storie di periferia” e che racconta, in prosa, le storie delle persone che la vita gli ha fatto incontrare.

Si proseguirà poi venerdì 28 aprile con la scrittrice per bambini Franca Monticello e il suo primo romanzo “Neve e piume”. In questo scritto, la guarigione della piccola Angela si intreccia con la ricerca del padre. Chiuderà la rassegna, venerdì 26 maggio, Marco Saccozza, con “Sulla via delle stelle. Pensieri e parole sul cammino portoghese”, che racconta della sua esperienza durante il cammino portoghese per Santiago de Compostela

“La nostra biblioteca – ha spiegato l’assessore alla cultura Serena Vivian – sta diventando sempre di più un luogo di incontro e di scambio. Abbiamo invitato alcuni scrittori della zona a raccontare i loro libri e abbiamo voluto creare una atmosfera un po’ informale, abbinando un aperitivo. Crediamo che questa possa essere una iniziativa innovativa per uno spazio pubblico e che possa avvicinare nuovi utenti che non frequentano abitualmente la biblioteca e gratificare chi invece già segue i nostri appuntamenti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità