A Caldogno “Tutti insieme contro il bullismo”

Caldogno – C’è tempo fino al 7 aprile per partecipare alla prima edizione del premio “Tutti insieme contro il bullismo”, realizzato dal Comitato genitori dell’Istituto comprensivo di Caldogno, in collaborazione con la Pro Loco, grazie al finanziamento di seimila euro che il comune ha dedicato al progetto per contrastare e prevenire il bullismo in tutte le scuole e le realtà formative calidonensi. Il premio, infatti, coinvolge le scuole dell’infanzia, le scuole primaria e secondaria, ma anche le società sportive, le parrocchie, gli scout ed è rivolto a tutti i bimbi e i ragazzi dai 3 ai 13 anni.

Fino al 7 aprile, singoli e gruppi possono realizzare elaborati sul tema del bullismo utilizzando qualunque modalità espressiva e creativa e consegnarli alla segreteria dell’istituto, secondo le modalità specificate nel regolamento. I premi sono messi a disposizione da alcuni esercizi commerciali calidonensi che hanno condiviso lo spirito dell’iniziativa.

“Il bullismo e il cyberbullismo – ha messo in evidenza l’assessore all’istruzione Monica Frigo – sono fenomeni che non devono rimanere nell’ombra: il primo passo per la prevenzione è parlarne diffusamente e imparare a conoscerli, coinvolgendo direttamente i ragazzi. Per questo, nell’intero anno scolastico, si è svolto un approfondito percorso a cui hanno partecipato tutte le classi, dalle prime elementari alle terze medie, e i genitori”. Le premiazioni si terranno domenica 30 aprile alle 16 in Villa Caldogno. I lavori dei ragazzi saranno quindi esposti in Villa a partire dal 25 aprile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *