Rotzo, moto su sentieri chiusi al traffico. Sette multe

Rotzo – Sono sette le infrazioni al codice della strada che i carabinieri forestali della Stazione di Roana hanno rilevato nei giorni scorsi sull’altopiano di Asiago. Per la precisione, nei pressi di un percorso che si trova nella frazione di Castelletto, nel territorio comunale di Rotzo, durante un servizio che i militari hanno svolto in collaborazione con il personale della Stazione dei carabinieri di Canove. Nello specifico, una pattuglia si è occupata di eseguire alcuni controlli mirati, che avevano come fine quello di contrastare il transito illecito, con moto fuoristrada, su sentieri che sono invece chiusi al traffico motorizzato.

In particolare, dalle verifiche compiute sui mezzi, i carabinieri hanno appurato anche che una delle moto sottoposte a controllo è risultata essere sprovvista della necessaria copertura assicurativa Rca e per questo motivo il mezzo è stato sequestrato dai militari.

Non è la prima volta che nella zona dove nei giorni scorsi, i forestali hanno concentrato la loro attività, vengono effettuate delle verifiche. Pure in passato, infatti, i militari avevano concentrato proprio lì la loro azione, soprattutto in seguito ad alcune denunce presentate per il danneggiamento di una sbarra metallica che era stata posizionata per impedire materialmente un eventuale accesso dei mezzi motorizzati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità