Recoaro, 4 ragazzi gli autori del furto alle Fonti

Recoaro Terme – Sono stati trovati gli autori del furto che è stato messo a segno, nella notte tra il 4 e 5 febbraio, in un deposito attrezzi del complesso delle Fonti di Recoaro. Sono stati i carabinieri della stazione di Recoaro Terme ad individuarli, e sono quattro giovani della zona, di cui due minorenni incensurati, mentre gli altri due sono maggiorenni e con precedenti.

Si è arrivati ai quattro ragazzi dopo ricerche e pedinamenti, al termine dei quali i militari sono riusciti ad individuare lo stabile presso cui i giovani recoaresi avevano occultato tutta la refurtiva, del valore complessivo di circa cinquemila. euro. E’ stato tutto recuperato e restituito ai legittimi proprietari.

Nel corso delle perquisizioni personali e domiciliari, a casa dei minorenni, sono stati anche trovati diciotto grammi di hashish, un grinder, un bilancino di precisione e del materiale per il confezionamento dello stupefacente. Inevitabile quindi anche una denuncia per detenzione ai fini di spaccio. Uno dei due giovani maggiorenni inoltre è stato sorpreso mentre guidava la propria auto in evidente stato di ebrezza alcolica, e così per lui c’è anche questa denuncia,

Alle contestazioni mosse dai carabinieri i giovani hanno ammesso le loro responsabilità, per cui sono stati tutti denunciati, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Vicenza i due maggiorenni e a quella di Venezia i due minori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità